Benvenuto su animajazz.eu. AnimaJazz è un “contenitore di programmi radiofonici” specifici di musica Jazz & Blues, ideati e curati da Bruno Pollacci.: “ANIMAJAZZ”: dedicato al Jazz strumentale e vocale italiano ed internazionale; “BLUES FIRES”: dedicato al Blues italiano ed internazionale; “DUBIDUBIDU': FESTIVAL RADIOFONICO DELLE VOCI JAZZ ITALIANE”. All'interno dei programmi trovano spazio tutte le poliedriche “anime“ del Jazz e del Blues, da quella tradizionale a quelle contemporane, d'avanguardia e di ricerca, non trascurando le cosiddette “contaminazioni“, siano esse provenienti dal “Rock“, dall'“Etnica“, dal “Pop” o dalla “Classica“. Pur proponendo la musica degli artisti nazionali ed internazionali più prestigiosi, acclamati e storicizzati, gli intenti dei programmi sono inoltre quelli di porsi come punto di riferimento per la promozione dei nuovi talenti emergenti, indipendentemente dalla loro età, fornendo loro opportunità per la proposta radiofonica e web della loro musica e favorendo supporto logistico per la proposta “live“. Il sito di AnimaJazz, si affianca alle trasmissioni come ulteriore “cassa di risonanza“, per avvalersi della potenzialità informativa della rete ai fini culturali di diffusione e valorizzazione della MUSICA JAZZ QUALE ALTA FORMA D'ARTE E DI COMUNICAZIONE. Animajazz è ascoltabile anche via WEB collegandosi negli orari di programmazione a questo sito ed a www.puntoradio.fm.

La puntata n° 41 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta in studio da BRUNO POLLACCIin onda SABATO 2 Agosto alle 19,30 su PUNTO RADIO CASCINA, anche in diretta web su http://animajazz.eu su www.puntoradio.fm si aprirà con il gruppo “Blues-Rock” BIG SUGAR (nella foto in alto a sinistra)del quale potremo ascoltare una bella interpretazione di “Ride Like Hell” tratta dal CD “Where Blues Meet Rock”. Proseguiremo con il “Blus-Rock” ascoltandoci l’adrenalinico duo italiano BUD SPENCER BLUES EXPLOSION che ci faranno ascoltare “Fanno Meglio”, una loro composizione originale tratta dal CD “Bu Spencer Blues Explosion” (nella foto in alto a destra). Continueremo con la brava cantante/chitarrista KARA GRAINGER della quale ci potremo ascoltare un'interessante interpretazione di “No Way You Can Hurt Me Now”, tratta dal CD “Shiver And Sigh” (nella 2a foto a sinistra). Eccoci quindi al cantante/armonicista AL & THE COHOLICS (nella 2a foto a destra) che ci farà ascoltare una sua composizione originale intitolata “The Briar Patch” tratta CD “Goin’ Down Slow”. Sarà poi la volta della giovane e talentuosa ERJA LYYTINEN (nella 3a foto a sinistra) della quale ci ascolteremo “Dust My Broom” tratta dal CD “The Sky Is Crying. Continueremo quindi con l’interessante band degli ALABAMA SHAKES (nella 3a foto a destra) che ci farà ascoltare “Heavy Chevy” tratta dal CD “I Tunes Session”. Passeremo poi all’indimenticato grande chitarrista ALBERT KING (nella 4a foto a sinistra) scomparso nel 1992, del quale ci ascolteremo una registrazione “storica” del 1968 intitolata “Look Out” tratta dal CD “Live Wire Blues Power”. Sarà poi il momento del bravo ALVIN LEE che dal CD “The Last Show” ci farà ascoltare “Slow Blues in ‘C’”. Ci potremo poi ascoltare il valido bluesman italiano DAVIDE LIPARI che ci proporrà una sua composizione originale intitolata “The Same Man” tratta dall’omonimo CD. Chiuderemo quindi la serata con il bravo chitarrista TONY McPHEE (nella 4a foto a destra) che ci farà ascoltare una sua vibrante interpretazione di “Drop Down Mama”, tratta dal CD “This Is The Blues – CD1”. Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare SABATO in diretta web su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm alle 20,30 e da DOMENICA potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata,dal sito di "ANIMAJAZZ". Buon ascolto. "BLUES FIRES"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
31
lug
animajazz::blues fires
37 letture - Share

La puntata n° 618 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda DOMENICA 3 Agosto alle 20,30 su PUNTORADIO, anche in web straming su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm si aprirà con la bella voce della cantante americana BARBARA WEEN che con Freddie Bryant, g, Jeff D’Antona, p, Jamie MacDonald, b, e Doug Raneri, d, ci farà ascoltare una sua interessante interpretazione di “Peace”, scritta da Horace Silver e tratta dal CD “Detour Ahead”(nella foto in alto a sinistra). Continueremo con l’ottimo Jazz italiano del gruppo di “all stars” di ENTEN ELLER (Alberto Mandarini, tp, Maurizio Brunod, g, Massimo Barbiero, d, Giovanni Maier, b, e special guest Javier Girotto, ss, nella 1a foto in alto a destra) che ci farà ascoltare una composizione originale di Maurizio Brunod intitolata “Stinko Tango” tratta dal CD “Pietas”, pubblicato dalla “Splasc(h) Records”. Passeremo poi al DUAL FORCE Quartet (Orazio Maugeri, as, Claudio Giambruno, ts, Angelo Cultreri, ho, Giuseppe Urso, d) del quale potremo ascoltare una composizione originale di Claudio Giambruno, intitolata “Bernstein Tune”, tratta dal CD “Tuareg” (nella 2a foto a sinistra) pubblicato da “Comar Edizioni Musicali”. Eccoci quindi alla voce dell’esperto JOE COUGHLIN (nella 2a foto a destra) che con il suo ensemble ci farà ascoltare una valida versione di “My Foolish Heart”, tratta dal nuovo CD “Saloon Standards”. Ci ascolteremo poi la voce e la musica del valido cantante e musicista LEO PIANOFORTE (nella 3a foto a sinistra, selezionato per il “DUBIDUBIDU’ 2014: 10° Festival Radiofonico delle Voci Jazz Italiane”) che alla voce ed al sax, in compagnia di Rosario De Luca, tp, Peppe Fortunato, key, Beppe Sequestro, b e Felice Di Turi, d, ci proporrà una bella “Lost In This World” tratta dal CD “My Soul”, pubblicato dalla “Koinè Records”. Eccoci poi alla brava pianista ELLEN ROWE che con Ingrid Jensen, tp, Andrew Bishop, sax, Kurt Krahnke, b e Pete Siers, d,(nella 3a foto a destra) ci presenterà “And Miles To Go (Part 2)”, una sua bella composizione tratta dal CD “Courage Music”. Ci ascolteremo quindi la brava ed esperta cantante DEBORAH SHULMAN che con "The Ted Howe Trio", dal CD Get Your Kicks”, ci proporrà “Baby All The Time”. Chiuderemo la serata con la il particolare duo BRIO (Gordan Krajacic, g, e Neven Krajacic, d) che ci farà ascoltare “JFK’s Last Speech”, una composizione originale tratta dal loro ultimo CD “Acid Cock“ pubblicato da “Long Song Records” (nella 4a foto a sinistra). Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare DOMENICA in diretta web su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm e da LUNEDI potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ": http://animajazz.eu. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
31
lug
animajazz::animajazz
27 letture - Share

La puntata n° 617 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda DOMENICA 27 Luglio alle 20,30, su PUNTORADIO, anche in diretta web su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm si aprirà con il conosciuto e stimato chitarrista e compositore italo-americano CHARLIE APICELLA che con Dan Kostelnik, o, Alan Korzin, d, Freddie Hendrix, tp, Stephen Riley, ts, Mayra Casales, co, ci proporrà una sua bella composizione originale intitolata "Big Boss" tratta dal nuovo omonimo CD (nella 1a foto in alto a sinistra) pubblicato dalla "Zoho Music". Passeremo al valido trio formato da NINO LA MONTANARA – SRI HANURAGA – FRANCESCO ANGIULI (contrabbasso, piano e batteria) che ci farà ascoltare una composizione originale di Hanuraga intitolata "Minor Blues" tratta dal CD “The Visual” (nella foto in alto a destra),pubblicato da “Abeat For Jazz”. Continueremo con il bravo pianista ROBERTO MAGRIS che con Hermon Mehari (tp), Peter Schlam, vib, Elisa Pruett, b, Brian Steever, d, Pablo Sahueza, co, ci farà ascoltare “Gary’s Notebook” (Lee Morgan), tratta dal CD “A Tribute To Lee Morgan” Vol 2 (nella 2a foto a sinistra). Eccoci quindi al particolare e valido gruppo inglese dei LED BIB (nella 2a foto a destra) che ci proporrà “Angry Waters", tratta dal CD "The People In Your Neighbourhood". Passeremo quindi al sensibile e bravo sassofonista e compositore PIERO DELLE MONACHE che insieme a Mauro Campobasso, g, Giovanni Ceccarelli, p, Tito Mangialajo Rantzer, b ed Alessandro Marzi, d, ci proporrà una sua composizione originale intitolata “La Risacca”, tratta dal CD "Aurum" (nella 3a foto a sinistra) pubblicato da “Parco della Musica Records". Chiuderemo quindi la serata con la valida cantante italiana GRETA PANETTIERI (nella a foto a sinistra) che con Alfonso Deidda, ts, Andrea Sammartino, p, Giuseppe Bassi, b, Armando Sciommeri, d, dal CD "Non Gioco Più" ci farà ascoltare una bella interpretazione di "Un Anno D’Amore”. Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare DOMENICA in diretta web su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm e da LUNEDI potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ" http://animajazz.eu . Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa – http://accademiadartedipisa.jimdo.com.
24
lug
animajazz::animajazz
84 letture - Share

La puntata n° 40 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda SABATO 26 Luglio alle 19,30 su PUNTO RADIO CASCINA, anche in diretta web su http://animajazz.eu su www.puntoradio.fm si aprirà con il bravo WARREN HAYNES (nella foto in alto a sinistra) che con il suo gruppo ci farà ascoltare “Man In Motion”,tratta dall’omonimo CD. Proseguiremo con una delle personalità Blues più conosciute degli ultimi 40 anni: VAN MORRISON (nella foto in alto a destra) che ci proporrà un particolare “live” di “Meet Me In The Indian Summer”, composizione conosciuta al grande pubblico per essere la sigla di una nota pubblicità televisiva. Continueremo con il valido BILLY FLYNN (nella 2a foto a sinistra) del quale ci ascolteremo la bella composizione originale intitolata “This Time”, tratta dal CD “Blues And Love”. Eccoci quindi all’interessante gruppo italiano BLACK CAT BONE BLUES BAND (nella 2a foto a destra) del quale ascolteremo una composizione originale intitolata “Giorgia Blues” tratta dal CD “Blues Con Le Mani”. Sarà poi la volta di BOBBY MACK & NIGHT TRAIN che ci proporrà a bella “Tell Me Who (Do You Love)” tratta dal CD “Honey Trap” (nella 3a foto a sinistra). Continueremo quindi con il valido DAMON FOWLER (nella 3a foto a destra) che dal CD “Sugar Shack”,ci farà ascoltare “Lonely Blues”. Eccoci poi all'interessante DELBERT Mc CLINTON che ci proporrà una bella interpretazione di “Same Kind Of Crazy”, tratta dal CD “Room To Breathe” (nella 4a foto a sinistra). Chiuderemo quindi la serata con una registrazione “storica” del mitico HOWLIN WOLF (nella 4a foto a destra)del quale ascolteremo “The Natchez Burnin’”, tratta dal CD “The Genuine Article” . Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare SABATO in diretta web su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm alle 19,30 e da DOMENICA potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata,dal sito di "ANIMAJAZZ". Buon ascolto. "BLUES FIRES"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
23
lug
animajazz::blues fires
61 letture - Share

Quattro laboratori di fotografia live in alcuni dei più suggestivi luoghi del Festival La valutazione della luce, la tecnica e le metodologie di scatto, i trucchi per utilizzare al meglio la propria attrezzatura fotografica, la gestione e la lavorazione del file digitale. Insieme alla possibilità di scattare al concerto del Musicastrada Festival con i consigli dei professionisti. Fotografando è orgogliosa di presentare una serie di laboratori, uguali ma diversi tra loro, in alcune location del Festival, fra le più interessanti da un punto di vista anche fotografico e coreografico. I laboratori prevedono due ore di teoria con i docenti di Fotografando, dalle 18 alle 20, per analizzare luce, tecnica e metodologie di scatto, e per discutere insieme sulla fotografia live e sul suo imprescindibile ruolo di collegamento tra due mondi incredibilmente diversi ma assolutamente simili come la musica e la fotografia. Due mondi dove l’arte assume un ruolo di voce narrante e diventa latrice di un messaggio universale, in grado di emozionare e regalare sensazioni uniche dal vivo come nel suo racconto per immagini. Alle 21.45 il concerto e gli scatti, con l’aiuto e i consigli dei docenti, per capire meglio insieme come avvicinarsi allo spettacolo e agli artisti attraverso il mirino della fotocamera, come essere in grado di raccontare ed emozionare. Quattro i luoghi scelti per i laboratori: Montopoli in Val d’Arno il 28 luglio, in occasione del concerto “7 Modi con Stefano Cantini e Antonello Salis”; Castelnuovo Val di Cecina, loc. Montecastelli Pisano domenica 3 agosto, in occasione del concerto di “Ginevra di Marco in Canto popolare libero pensare”; Monteverdi Marittimo martedì 5 agosto, in occasione del concerto delle “Bellula Babies” e “Naomi Berril”; Montecatini Val di Cecina domenica 10 agosto, in occasione del concerto degli “Acoustic Strawbs”. Quattro occasioni per affinare la propria tecnica, scoprire i trucchi del mestiere e perché no, parlare di fotografia, del suo ruolo e del suo rapporto con la musica, con il pubblico e con la piazza. Quattro concerti unici nel loro genere, come da tradizione Musicastrada. Quattro luoghi incredibili da visitare, assaporare e raccontare. Il costo di ogni laboratorio è di 25 euro a persona (20 per i soci Musicastrada), per maggiori informazioni e iscrizioni: fotografando@musicastrada.it - 349 0562204 - 331 3915296.
21
lug
animajazz::notizie
20 letture - Share

La puntata n° 616 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI in onda DOMENICA 20 Luglio alle ore 20,30 su PUNTORADIO CASCINA, anche in web streaming su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm si aprirà con il particolare trio formato da WOLFGANG MUTHSPIEL, LARRY GRENADIER, BRIAN BLADE (g,b,d) (nella foto in alto a sinistra)che ci farà ascoltare un’elegante composizione originale di Wlfgang Muthspiel intitolata “Uptown” tratta dal CD “Driftwood”, pubblicato dalla “ECM”. Continueremo con il PERFECTRIO di ROBERTO GATTO con Alfonso Santimone al piano e Pierpaolo Ranieri al basso che ci proporrà Wrong Mofos (Impro#10) una composizione originale di Roberto Gatto tratta dal CD “Starship For Lovers”, pubblicato da “Parco della Musica Records”. Proseguiremo con il valido chitarrista KEN HUSBANDS che in trio con Aaron Germain, b, e Otto Huber, d, ci faranno ascoltare “Almost Eleven” tratta dal CD “Keepin’ It Going” (nella 2a foto a sinistra). Eccoci quindi al trio d’avanguardia formato dai prestigiosi EUGENIO COLOMBO, GIANCARLO SCHIAFFINI, LUIGI MARINO (as,tbn.pc) (nella 2a foto a destra) che ci proporranno “Tanz 6”, una composizione originale tratta dal CD Totem pubblicato da “Zone di Musica”. Continueremo con il Jazz di ricerca e sperimentazione ascoltandoci il sassofonista PIERO BITTOLO BON che insieme alla formazione di “Lacus Amoenus”: Peter Evans, tp, Simone Massaron, g, Glauco Benedetti, tu, Tommaso Cappellato, d, ci proporrà la particolare composizione originale intitolata "Please Flora don’t look at me like That" tratta dal CD “The Sauna Session” (nella 3a foto a sinistra)pubblicato dalla “Long Song Records”. Sarà poi la volta della musica elettronica dalle atmosfere “New Age” di MASSIMO DISCEPOLI che in “solo” ci farà ascoltare una sua composizione originale intitolata “Fine Dust” tratta dal CD “Parallax”. Ci ascolteremo poi il giovane e bravo sassofonista e compositore MILO LOMBARDI che con Mauro Gubbiotti, p, Manuele Montanari, b, Marco Frattini, d, Diego Donati, g, Giacomo Uncini, tp,e Massimo Morganti, tbn, ci offrirà una sua composizione originale intitolata “Circular Quay” tratta dal CD “Going Nowhere (Enjoing The Ride)”. Chiuderemo quindi la serata con la musica “latin/nu Jazz” di ZONE (Enzo Torregrossa, b) che con Robert Lee, v, Ivano Borgazzi, key, Gherardo Catanzaro, p, Anderson Souza, pc, Stefano Paolini, d, ci proporrà una composizione originale intitolata “Nào Abro Mào” tratta dal CD “Metade”. Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare DOMENICA in diretta web su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm e da LUNEDI potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ". Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa.http://accademiadartedipisa.jimdo.com
17
lug
animajazz::animajazz
146 letture - Share

La puntata n° 39 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda SABATO 19 Luglio alle 19,30 su PUNTO RADIO CASCINA, anche in web streaming su http://animajazz.eu su www.puntoradio.fm si aprirà con il conosciuto cantante e chitarrista italo/americano TOM PRINCIPATO (nella foto in alto a sinistra)del quale potremo ascoltare “Congo Square”,tratta dal CD “Blues Over The Years” . Proseguiremo con il particolare ed appassionato gruppo italiano dei Dr.SUNFLOWER (Mario Insegna, v, Lino Muoio,g, Francesco Miele, b, Sandro Vernacchia, dbr, nella foto in alto a destra) del quale potremo ascoltarci “Navajo Trail” tratto dal CD “Krotal Oil Liniment”. Continueremo con il famoso e bravo cantante/chitarrista WALTER TROUT che con la sua Band ci farà ascoltare “She’s Missing”, tratta dal CD “Transition” (nella 2a foto a sinistra). Eccoci quindi al valido gruppo toscano dei BLACK ALLIGATOR’s SWAMP Band (Gabriele Martinelli, v, Enzo Ronca, g, Federico Bientinesi, slide g, Federico Casarosa, b, Luca Martini, ha, Andrea Conforti, d, nella 2a foto a destra) che si presenta per la prima volta in “Blues Fires” facendoci ascoltare una incisiva interpretazione di “Too Tired”. Sarà poi la volta di LUKE WINSLOW-KING del quale ascolteremo “I Know She’ll Do Right With Me”, tratta dal CD “The Coming Tide” (nella 3a foto a sinistra). Continueremo quindi con il bravo cantante/chitarrista ”MATT” BIONDI che insieme alla sua band,formata da Andrea Borrini, p, Dario Orlandini, b, Edoardo Vannozzi, d, dal nuovo CD “A better Life” (nella 3a foto a destra),ci farà ascoltare una sua vivace composizione originale intitolata “You Better Listen”. Chiuderemo quindi la serata con l’indimenticato grande chitarrista ROY BUCHANAN,(nella 4a foto a sinistra) del quale ci potremo ascoltare “Pete’s Blue”, tratta dal CD “Roy Buchanan”. Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare SABATO in diretta web su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm alle 19,30 e da DOMENICA potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata,dal sito di "ANIMAJAZZ". Buon ascolto. "BLUES FIRES"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com
17
lug
animajazz::blues fires
80 letture - Share

La puntata n° 615 di “ANIMAJAZZ” , ideata e condotta da BRUNO POLLACCI in onda Domenica 13 Luglio alle 20,30, su PUNTORADIO,anche in web straming su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm si aprirà con il particolare ed ottimo duo formato da JEAN-LOUIS MATINIER e MARCO AMBROSINI (ac, nycha) che ci proporrà una elegante interpretazione di “Inventio 4” tratta dal CD “Inventio” (nella foto in alto a sinistra) pubblicato dalla “ECM”. Continueremo con la brava cantante CINZIA RONCELLI (nella foto in alto a destra) che insieme a Dino Rubino, tp, Giovanni Mazzarino, p, Steve Swallow, b, Adam Nusbaum, d, dal CD "Cinzia Roncelli Sings Swallow – Willow: A Jazz Suite", pubblicato da “Jazzy Records”, e distribuito con “Musica Jazz”, ci farà ascoltare una sua interessante interpretazione di "Wrong Together" (Steve Swallow,Norma Winstone, Daniela Spalletta). Sarà poi il momento dell’interessante gruppo THE WRONG OBJECT (nella 2a foto a sinistra) che dal nuovo CD "After The Exhibition", pubblicato dalla “MoonJune Records” ci farà ascoltare una omposizione originale intitolata “Yantra”. Ci ascolteremo poi il valido trio FADEN PIANO TRIO (Piermarco Turchetti, p, Adriano Rugiadi, b, Stefano Calvano, d, ) che ci farà ascoltare una particolare composizione originale intitolata “Seducendo”, tratta dall’omonimo CD pubblicato dalla “Jazz Tone Records”. Sarà poi la volta del bravo pianista MICHAEL LOESCH che insieme a Steven Bernstein, tp, Martin Ohrwalder, tp, Florian Brambock, as, Helga Plankensteiner, s, Peter Cazzanelli, btbn, Enrico Merlin, g, Stefano Senni, b, Zeno De Rossi, d, ci proporrà una sua bella composizione originale intitolata "Ander Verdacht", tratta dal CD "Heroes”. Chiuderemo quindi la serata con il bravo bassista e compositore versiliese ANDREA FASCETTI che con il grande Fabrizio Bosso, tp, Andrea Garibaldi, p, e Vladimiro Carboni, d, ci proporrà una sua interessante composizione originale intitolata “Promenade De La Croisette”, tratta dal CD “Travels In Europe” (nella 2a foto a destra) prodotto dall’Associazione Culturale “Liberi Sensi”. Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare DOMENICA in diretta web su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm e da LUNEDI potrà essere effettuato il download della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ" http://animajazz.eu. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa – http://accademiadartedipisa.jimdo.com.
10
lug
animajazz::animajazz
253 letture - Share

La puntata n° 38 di “BLUES FIRES”, ideata e condotta da BRUNO POLLACCI, in onda SABATO 12 Luglio alle 19,30 su PUNTO RADIO CASCINA, anche in web streaming su http://animajazz.eu su www.puntoradio.fm si aprirà con la musica dell’indimenticato SLIM HARPO (nella foto in alto a sinistra) del quale ascolteremo “Rock Me Baby”,tratta dal CD “The Best Of Slim Harpo”. Proseguiremo con un altro grande bluesman del passato: SON HOUSE (nella foto in alto a destra) del quale, dal CD “The Original Delta Blues” ci potremo ascoltare “Louise McGhee” una sua composizione originale. Continueremo con il grande chitarrista STEVE MORSE (…ex “Kansas” e da vent’anni chitarrista dei Deep Purple…)che con la sua Band ci proporrà “Cruise Missile”, una sua composizione originale tratta dal CD “The Introdution” (nella 2a foto a sinistra). Eccoci quindi ad una delle bands internazionali più prestigiose : TEDESCHI TRUCKS BAND (nella 2a foto a destra) della quale ascolteremo una sua bella interpretazione di “The Storm” tratta dal CD “Made Up Mind”. Sarà poi la volta di un’altra famosissima e prestigiosa band internazionale: THE ALLMAN BROTHERS BAND” che ci proporrà “Early Morning Blues”, tratta dal CD “Rehearsals, Jam and Outtakes”(nella 3a foto a sinistra). Continueremo quindi con i validi THE DUSTERS (nella 3a foto a destra) che ci faranno ascoltare “Cadillac Blues” tratta dall'interessante CD “Dang!”. Eccoci quindi al grandissimo ed indimenticato chitarrista e cantante JEFF HEALEY del quale, con la sua band, ascolteremo “If YouCan’t Feel Anything Else”, tratta dal CD “Feel This”. Chiuderemo quindi la serata con la bella performance di Blues/Rock del chitarrista/cantante INNES SIBUN (nella 5a foto a destra) del quale ci potremo ascoltare “So Tired Of Living”, una sua composizione originale tratta dal CD “Farmhouse Blues”. Ricordiamo che "BLUES FIRES" si può ascoltare SABATO in diretta web su http://animajazz.eu e su www.puntoradio.fm alle 19,30 e da DOMENICA potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata,dal sito di "ANIMAJAZZ". Buon ascolto. "BLUES FIRES"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa. http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
9
lug
animajazz::blues fires
98 letture - Share

Vasanello 17 - 20 luglio 2014 - Piazza Ortaccio Giovedì 17 luglio prenderà il via la nona edizione di Ortaccio Jazz Festival che per quattro giorni porterà sul palco di Piazza Ortaccio i più bei nomi della scena jazz italiana. La rassegna è organizzata dall’Associazione Culturale “Messico e nuvole” con il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Viterbo e del Comune di Vasanello. La manifestazione sarà ad ingresso gratuito e tutte le sere offrirà la possibilità di degustazioni enogastronomiche in piazzetta in attesa dei concerti. GIOVEDI 17 LUGLIO Grande concerto d’apertura con Enrico Pieranunzi al pianoforte, Gabriele Mirabassi al clarinetto e Luca Bulgarelli al contrabbasso. Il trio, abbastanza eterogeneo per sensibilità, esperienza e cultura musicale si riunisce per festeggiare la casa discografica Egea, che all’inizio dello scorso decennio pubblicò l’album Racconti mediterranei un viaggio musicale dalle sonorità molto raffinate ed evocative. Diversi brani del cd colpirono l’attenzione del pubblico e tra questi Les Amants, composto da Enrico Pieranunzi, che diventò a suo modo una hit. Pieranunzi, Mirabassi e Bulgarelli si riuniranno per dar vita in concerto a Nuovi Racconti Mediterranei rinnovando così la magia di una musica dalla particolare intensità narrativa, in equilibrio tra mèlos mediterraneo e delicate improvvisazioni. In occasione del ventennale dell’Egea, Nuovi Racconti Mediterranei è diventato un cd che sarà presentato nel corso dell’edizione 2014 di Ortaccio Jazz festival. VENERDI 18 LUGLIO Il festival prosegue con un omaggio a Stan Getz che il giovane sassofonista Paolo Recchia ha voluto tributare ad un gigante della musica jazz. Three For Getz è il titolo del progetto in trio con Enrico Bracco alla chitarra e Nicola Borrelli al contrabbasso. I brani tratti dal vastissimo repertorio di Stan Getz vengono reinterpretati con originalità e carattere dai musicisti che brillano per l’affiatamento e la spiccata sensibilità musicale. Un progetto che potrebbe risultare presuntuoso ma che invece è frutto della curiosità, del desiderio di conoscere e di entrare in sintonia e in simbiosi con un artista che portò per primo in America la musica brasiliana, che fu fervido sostenitore della “Bossa Nova” e il precursore delle contaminazioni tra i generi. SABATO 19 LUGLIO Come nella migliore tradizione del festival sabato a tutta orchestra! Quest’anno ad esibirsi sarà l’ensemble Orchestra Operaia del maestro Massimo Nunzi, un compositore affermato che dona la possibilità ai giovani talenti di scrivere e dirigere la sua orchestra. Il progetto nato più di un anno fa è coraggioso e al tempo stesso figlio dei tempi che vivivamo. Un laboratorio sperimentale che propone al pubblico musica libera da logiche commerciali e al di fuori dei circuiti tradizionali e istituzionali. “La nostra filosofia – dice Nunzi - sta nella condivisione di tutto: dai progetti ai compensi,. Siamo uniti soprattutto dall’amore per l’arte… I musicisti, qui, sono come operai superspecializzati. Si lavora a rotazione, come se fosse un’officina dove si forgiano le idee. Si torna insomma a quel rapporto con l’arte che è un ritorno all’essenza, fare l’artista per il piacere di farlo”. Insomma se c’è chi vorrebbe trasformare il piombo in oro ma non ci riesce, l’Orchestra Operaia invece trasforma il pop o il jazz in altro e ci riesce benissimo. Ascoltare per credere! DOMENICA 20 LUGLIO Chiusura del festival di notevole livello. Sul palco dell’OJ uno dei gruppi che più caratterizza la New Jazz Generation italiana . Insieme a Martux_m (nome d’arte del compositore, produttore, percussionista, sperimentatore dell’elettronica e sound designer Maurizio Martusciello) accompagnato dalla sua Crew, gruppo di lavoro stabile nato nel 2010 e costituito insieme a Zeno (aka Enzo Varriale) e Kocleo (aka Gianpasquale Rina), “un collettivo” che ha al suo attivo collaborazioni di grande prestigio, come quelle con Danilo Rea, Arto Lindsay e Markus Stockhausen, ci saranno il trombettista Fabrizio Bosso, musicista tra i più noti del panorama jazz internazionale, il sassofonista Francesco Bearzatti, nominato dall’Académie du Jazz Français come miglior musicista europeo 2011, e il pianista Paul Brosseau, grande protagonista della scena nu-jazz francese. “Imagine” è un progetto che nasce da alcune riflessioni sull’attuale condizione umana, riflessioni amare in quanto disegnate guardando il mondo attraverso le lenti di un testo portatore di speranza che risale a ben 42 anni fa, “Imagine” di John Lennon. Un concerto che mescola, è proprio il caso di dirlo, affascinanti sperimentazioni elettroniche e suggestive sonorità jazz, in cui i dialoghi tra il sax di Bearzatti, la tromba di Bosso e il piano Rhodes di Paul Brousseau saranno vestiti dalle sfumature acide di Martux_m per dare vita ad atmosfere dense e travolgenti. L’edizione 2014 di OJ Festival avrà un’anteprima pomeridiana organizzata in collaborazione con l’associazione culturale Cooltura 2.0, in Piazza della Libertà. giovedì 17 luglio h. 18.00 - inaugurazione della collettiva d’arte: OJ-ARTE h. 18.00/21.00 - "Aperi-jazz" - rassegna fotografica - Jam Session venerdì 18 luglio h. 19.00 incontro con gli autori: Augusto Scano presenta il libro: “Atlantide nella vasca” con Marcello Arduini e Paolo Manganiello h. 18.00/21.00 "Aperi-jazz" - rassegna fotografica - OJ-Arte - Jam Session sabato 19 luglio h. 19.00 incontro con gli autori: E. Invernizzi e S. Paolocci presentano il libro: “Un orsacchiotto con le batterie” – letture di Laura Pieri e Milo Lannaioli h. 18.00/21.00 "Aperi-jazz" - rassegna fotografica - OJ-Arte - Jam Session domenica 20 luglio h. 19.00 incontro con gli autori: Elena Mandolini presenta il libro: “Il signore dei racconti” – letture di Laura Pieri e Stefano Cennerazzo h. 18.00/21.00 "Aperi-jazz" - rassegna fotografica - OJ-Arte - Jam Session
8
lug
hamletdw::notizie
47 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, “Blues Fires” e il “Dubidubidù” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari: “ANIMAJAZZ”: la Domenica dalle 20:30 alle 21:30; “BLUES FIRES(da Febbraio ad Ottobre) : il Sabato, dalle 19:30 alle 20:30; “DUBIDUBIDÙ: Festival Delle Voci Jazz Italiane”: (da Ottobre a Gennaio): il Sabato dalle 20:30 alle 21:30. Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      27/07/2014: animajazz 617
      26/07/2014: blues fires 40
      20/07/2014: animajazz 516
      19/07/2014: blues fires 39
      13/07/2014: animajazz 615
      12/07/2014: blues fires 38
      06/07/2014: animajazz 614
      05/07/2014: blues fires 37
      29/06/2014: animajazz 613
      28/06/2014: blues fires 36
      22/06/2014: animajazz 612
      21/06/2014: blues fires 35
      15/06/2014: animajazz 611
      14/06/2014: blues fires 34
      08/06/2014: animajazz 610
      07/06/2014: blues fires 33
      01/06/2014: animajazz 609
      31/05/2014: blues fires 32
      25/05/2014: animajazz 608
      24/05/2014: blues fires 31
      18/05/2014: animajazz 607
      17/05/2014: blues fires 30
      11/05/2014: animajazz 606
      10/05/2014: blues fires 29
      04/05/2014: animajazz 605
      03/05/2014: blues fires 28
      27/04/2014: animajazz 604
      26/04/2014: blues fires 27
      20/04/2014: animajazz 603
      19/04/2014: blues fires 26
      13/04/2014: animajazz 602
      12/04/2014: blues fires 25
      06/04/2014: animajazz 601
      05/04/2014: blues fires 24
      30/03/2014: animajazz 600
      29/03/2014: blues fires 23
      23/03/2014: animajazz 599
      22/03/2014: blues fires 22
      16/03/2014: animajazz 598
      15/03/2014: blues fires 21
      09/03/2014: animajazz 597
      08/03/2014: blues fires 20
      02/03/2014: animajazz 596
      01/03/2014: blues fires 19
      20/09/2009: speciale 1
Chi c'é online
8 visitatori online
2 ospiti, 6 bots, 0 membri
Mappa dei visitatori