Benvenuto su animajazz.eu.
AnimaJazz è un “contenitore di programmi radiofonici” specifici di musica Jazz & Blues, ideati e curati da Bruno Pollacci.: “ANIMAJAZZ”: dedicato al Jazz strumentale e vocale italiano ed internazionale; “BLUES FIRES”: dedicato al Blues italiano ed internazionale; “DUBIDUBIDU': FESTIVAL RADIOFONICO DELLE VOCI JAZZ ITALIANE”. All'interno dei programmi trovano spazio tutte le poliedriche “anime“ del Jazz e del Blues, da quella tradizionale a quelle contemporane, d'avanguardia e di ricerca, non trascurando le cosiddette “contaminazioni“, siano esse provenienti dal “Rock“, dall'“Etnica“, dal “Pop” o dalla “Classica“. Pur proponendo la musica degli artisti nazionali ed internazionali più prestigiosi, acclamati e storicizzati, gli intenti dei programmi sono inoltre quelli di porsi come punto di riferimento per la promozione dei nuovi talenti emergenti, indipendentemente dalla loro età, fornendo loro opportunità per la proposta radiofonica e web della loro musica e favorendo supporto logistico per la proposta “live“. Il sito di AnimaJazz, si affianca alle trasmissioni come ulteriore “cassa di risonanza“, per avvalersi della potenzialità informativa della rete ai fini culturali di diffusione e valorizzazione della MUSICA JAZZ QUALE ALTA FORMA D'ARTE E DI COMUNICAZIONE. Animajazz è ascoltabile anche via WEB collegandosi negli orari di programmazione a questo sito ed a www.puntoradio.fm.

La puntata n° 12 del “DUBIDUBIDU' 2014: 10° FESTIVAL RADIOFONICO DELLE VOCI JAZZ ITALIANE”, ideato e condotto da BRUNO POLLACCI in onda MARTEDI 23 Dicembre alle 20 su PUNTO RADIO CASCINA, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm, si aprirà con il particolare timbro vocale del conosciutissimo MARIO BIONDI (nella foto in alto a sinistra) che con il suo gruppo ci proporrà una bella interpretazione natalizia di “Have Yourself A Merry Little Christmas” tratta dal CD “Mario Christmas”, pubblicato dalla Sony Music. Ci ascolteremo poi la brava PAOLA ATZENI (nella foto in alto a destra) che con Pancho Aragonese, p, Piero Orsini, b, Massimo Caracca, d, ed i violinisti dell'“Artquartet” ci farà ascoltare una sua composizione originale intitolata “Contrabbandieri”, tratta dal CD “Dentro”. Proseguiremo con la valido “crooner” MATTEO BRANCALEONI che con il suo ensemble, dal CD “Christmas With You” pubblicato dalla Irma Records ci farà ascoltare“Winter Wonderland” (nella 2a foto a sinistra). Continueremo con la bravo e conosciuto RAPHAEL GUALAZZI (nella 2a foto a destra) che con Michele Polga, ts, Giuseppe Conte, g, Felice Del Gaudio, b Special Guest: Fabrizio Bosso: tp, ci proporrà “Un Mare di Luce”, una sua composizione originale tratta dal CD “Happy Mistake” pubblicato dalla Sugar. Ci ascolteremo quindi lo “swing italiano” che ci proporrà PAOLO BELLI (nella 3a foto a sinistra) che dal CD “Sangue Blues” pubblicato dalla “Planet Blues” ci regalerà la swingante “Veramente Jazz”, supportato dalla sua la Big Band formata da Mauro Parma (batteria), Enzo Proietti (piano e hammond), Gaetano Puzzutiello (contrabasso e basso), Peppe Stefanelli (percussioni), Paolo Varoli (chitarre e banjo), Pierluigi Bastioli (trombone e basso tuba), Nicola Bertoncin (tromba), Daniele Bocchini (trombone), Gabriele Costantini (sax contralto e tenore), Fabio Costanzo (tromba), Davide Ghidoni (tromba), Vittorio Gualdi (tromba), Matteo Pescarolo (sax tenore) e Marco Postacchini (flauto, sax Baritono e tenore). Sarà poi la volta dell'interessante SARA FRENCH Quintette (Sara Longo, voce, Monica Acevedo, violino e voce, Vincent Lochet, clarinetto, David Brisset et Clément Reboul, chitarre, Stéphane Zubanu Diarra, contrabbasso) che dal CD “Amada Mia” ci proporrà “Bei Mir” (nella 3a foto a destra). Proseguiremo poi con il SAYA Quintet (nella 4a foto a sinistra) formato da Sara Fattoretto alla voce, Yuri Argentino al sax, , Andrea Vedovato alla chitarra, Riccardo Di Vinci al contrabbasso, Stefano Cosi alla batteria,che dal CD “Ho un Pinguino Nella Scarpa” pubblicato da “IndiJazzti Records” ci farà ascoltare un'originale interpretazione di “Torpedo Blu”. Continueremo con la poesia di SERGIO CAMMARIERE (nella 4a foto a destra) che, alla voce ed al pianoforte e con Fabrizio Bosso, tp, Luca Bulgarelli, b, Amedeo Ariano, d, dal nuovissimo CD “Mano nella Mano” pubblicato dalla Sony Music ci farà ascoltare una sua composizione originale intitolata “Le Incertezze di Marzo”. Ci ascolteremo quindi il vadido gruppo di THE TWISTERS with ALICE VIOLATO (Alice Violato, v, Paolo Bacco, g, Nick Muneratti, b, Claudio Lupo, key, Matteo Coassin, d) che dal CD “Music Odissey” ci faranno ascoltare un'originale interpretazione di “Sand”. Chiuderemo quindi la serata con la valida cantante ligure LILIANA BICIACCI che insieme ad Antonello Pudva, g, Andrea Imparato, sax, Andrea Barbieri, d, Lorenzo Mattioli, p, dal CD “Tracce di Jazz” (nella 5a foto a destra), pubblicato dalla “VideoRadio”, ci farà ascoltare una bella interpretazione di “Il Senso del Tempo” (Giuseppe Pagani). Ricordiamo che il "DUBIDUBIDU' 2014" si può ascoltare MARTEDI in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm dalle 20 e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, dal sito di "ANIMAJAZZ" (area podcasts). Buon ascolto. “DUBIDUBIDU' 2014” in collaborazione con l'Accademia d'Arte di Pisa: http://accademiadartedipisa.jimdo.com
22
dic
animajazz::dubidubidù
2 letture - Share

La puntata n° 636 di “ANIMAJAZZ” , ideata e condotta da BRUNO POLLACCI in onda GIOVEDI 18 Dicembre alle 20, su PUNTORADIO,anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm si aprirà con la brava pianista italiana ARMANDA DESIDERY che con Giulio Martino, ts, Antonio De Luise, b e Gianluca Brugnano, d, ci proporrà una sua interessante composizione originale intitolata “Il Viaggio” tratta dal CD “Blackmamba” (nella foto in alto a sinistra) pubblicato dalla “Fo(u)r Records”. Continueremo con la particolare cantante britannica LAUREL MOORE che accompagnata dal chitarrista STEVE PARISIEN (nella foto in alto a destra) dal CD "Shadows of Light", ci farà ascoltare una sua interessante interpretazione di "Please". Sarà poi il momento della musica del compositore TOM GRAF (nella 2a foto a sinistra) che con un ricco ensemble di validi musicisti ci presenterà la sua composizione originale intitolata “Smokin'” tratta dal nuovo, omonimo CD. Ci ascolteremo poi il valido pianista e compositore EMANUELE COLUCCIA che in “solo” ci farà ascoltare una sua elegante composizione originale intitolata “Il Volo” tratta dall'omonimo CD pubblicato dalla “Workin' Label”. Sarà poi la volta della musica elettronica di ENIAC (Fabio Battistetti) che dal nuovo CD “Reclaim The Horizon” pubblicato da “Acustronica” ci proporrà una sua composizione originale intitolata “All In Your Hands”. Eccoci quindi al pianista JEFF COLELLA, che insieme al contrabbassista Putter Smith ci farà ascoltare una sua composizione originale intitolata “Desert Passes” tratta dal CD “Lotus Blossom” pubblicato da The American Jazz Institute e Capri Records. Passeremo poi al sassofonista FRED HORN che insieme alla sua valida band, dal CD “Steady Fready Returns” ci farà ascoltare una sua composizione originale intitolata “Backstroke”. Chiuderemo quindi con il pianista MARCIN WASILEWSKI che in trio con Slawomir Kurkiewicz, b, Michel Miskiewicz, b e con la partecipazione del sassofonista JOAKIM MILDER ci proporrà “Spark Of Life”, una composizione originale tratta dall'omonimo CD pubblicato dalla “ECM”. Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare GIOVEDI in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm e potrà essere effettuato il download della puntata, dall'area podcast del sito http://animajazz.eu.. Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa – http://accademiadartedipisa.jimdo.com.
16
dic
animajazz::animajazz
136 letture - Share

Antonio Ragosta è un musicista compositore di talento, nato a Napoli, romano di adozione, sospeso tra l'incanto della periferia capitolina e il Mediterraneo. Quello che il chitarrista Antonio Ragosta riassume ne “Il mare e l’incanto a Roma Est” è dunque uno sguardo che va oltre il panorama metropolitano, fino al cuore creativo di quella culla inquieta di musica e arte che è Roma Est. “Il mare e l’incanto a Roma Est” è un compendio del personale linguaggio messo a punto dal musicista, sintesi di una vasta letteratura musicale, studi accademici e molteplici esperienze performative. Nel suo stile unico e riconoscibile confluiscono tutte le influenze assorbite dal chitarrista nel corso degli anni: dal grande amore per la musica classica e il jazz, a quello per le avanguardie rock, e alla naturale inclinazione verso i suoni popolari del Mediterraneo. Nei brani originali contenuti nel disco, scritti e arrangiati da Ragosta, la melodia e il suono sono i protagonisti indiscussi. Le sue composizioni raccontano storie della tradizione, qui riproposta con un idioma personale e innovativo che nasce dalla volontà del chitarrista di affidarsi a intuizioni musicali dirette, spontanee, lontane da tecnicismi e ornamenti stilistici e prossime alla verità della musica suonata.Ne consegue un ascolto vario e ogni volta diverso, un viaggio in cui ogni tappa sembra voler confermare che tutta la musica nasce da un senso comune che prescinde dagli stili e dai generi. E di questo viaggio Ragosta ha scelto con cura i compagni, affidandosi a musicisti di grandissimo talento. Degna di nota la partecipazione del maestro Paolo Damiani, ospite del disco con il suo violoncello e autore di una delle tracce, Invisibile. Live band: Antonio Ragosta: Electric guitar and Portuguese guitar Pasquale Angelini: Drum Stefano Napoli: Contrabbasso Tony Cattano: Trombone
16
dic
elcobravenus::notizie
21 letture - Share

Concerto GOSPEL from U.S.A. 4Love Gospel Sextet Martedì 23 Dicembre 2014, ore 21.30 Teatro ERA – Pontedera, Pisa con il patrocinio e il contributo del Comune di Pontedera E’ una tradizione che va avanti da QUATTORDICI anni!!! Il classico appuntamento con il grande Gospel dall’America anche quest’anno arriva a Pontedera. Direttamente da Atlanta (Georgia U.S.A.) 4LOVE GOSPEL SEXTET in concerto Martedì 23 Dicembre al Teatro ERA a Pontedera (Pisa). Già attivate le prevendite on-line e presso il punto prevendita a Pontedera. 4LOVE è un gruppo formato nel 2005 da quattro giovani cantanti provenienti da Atlanta, con diverse formazioni ed esperienze musicali che vanno dal jazz allo spiritual. Le accomuna la passione per la musica Gospel nelle sue più varie espressioni, dal suono tradizionale di Chiesa alle atmosfere urbane più contemporanee, che trovano coesione nella loro padronanza della scena, nella spontanea capacità comunicativa e nella sorprendente miscela delle voci. I pluri-premiati produttori ed autori Gene Peoples e Tedd Riley hanno saputo cogliere la validità della proposta musicale delle 4Love, producendo e pubblicando i due album “Christmas With 4LOVE And Friends” nel 2008 e “Celebration “ nel 2006, unendo il talento naturale delle quattro interpreti a personalità di artisti quali Joey Williams dei Blind Boys of Alabama e Craig Crawford. Al risultato di entrambi i lavori è stata poi data ampia risonanza attraverso la diffusione delle radio dedicate al Gospel a livello nazionale. Le 4Love spesso si esibiscono in formazioni più numerose, anche se formatesi come originariamente quartetto, comunque mantenendo grande potenziale emotivo ed un coinvolgente groove nei loro concerti. Dopo il notevole successo del tour dello scorso anno, ritornano in formazione allargata a 6 elementi con aggiunta della sezione ritmica per uno spettacolo, se possibile, ancora più coinvolgente e dinamico. Line-up: Eddrena M. Goodwin - voce, Casey Hobbs – voce, Chakiyra Lewis - voce, Tiffany Nealy – piano/voce + basso e batteria - Ingresso 10 Euro in prevendita – 12 alla cassa (posto unico non numerato) prevendite: on-line su www.musicastrada.it e presso presso Dischi Nardi/Il Giradischi in Via Verdi 25 a Pontedera (Pisa) – tel. 0587 53755 (https://www.facebook.com/Nardi.ilGiradischi) - apertura cassa biglietti ore 19.00 (solo ed esclusivamente il 23 Dicembre), ingresso sala del Teatro ore 20.45, inizio concerto ore 21.30 - per informazioni: info@musicastrada.it – 3473381674 www.musicastrada.it
15
dic
animajazz::notizie
28 letture - Share

Corde Alterne: due "trame musicali" alla ricerca di un suono affine per una promettente novità Corde Alterne è un recente progetto del chitarrista Roberto Gemo e del bassista Alessandro Fedrigo, ora anche titolo dell’omonimo album che esce per nusica.org, sesta produzione liberamente scaricabile dal sito dell'etichetta e su SoundCloud. Un fortunato impasto, un frullato di idee che riunisce le molteplici ispirazioni di entrambi i musicisti. Un’opera brillante e audace che sfida tre tipologie di Corde Alterne: gli strumenti acustici ed elettrici; l’uso di effetti, la sperimentazione sui timbri e l’inclinazione all’improvvisazione libera (di matrice inglese); l’alternanza continua e coerente fra scrittura e improvvisazione, di brano in brano, tipica anche di certo prog-noise che ben si può identificare in alcune tracce. Due trame che si raccontano con strumenti diversi, che modulano per armonizzarsi in modo giocoso e intelligente; due storie musicali differenti che si narrano alla ricerca di un suono affine, che insieme creano una promettente novità. Corde Alterne è Roberto Gemo (chitarra classica, acustica, soprano & baritono/chitarre elettriche, effetti) Alessandro Fedrigo (basso acustico & elettrico, voce, effetti) Info, descrizioni dei brani e partiture: http://www.nusica.org/it/o6_cordealterne.html Ascolta e scarica gratuitamente il cd sul sito dell’etichetta e su SoundCloud: https://soundcloud.com/corde-alterne
15
dic
Alessandra Trevisan::notizie
33 letture - Share

Hope Askew & Company Sabato 20 Dicembre 2014, ore 21.30 Teatro della Compagnia – Castelfranco di Sotto, Pisa con il patrocinio e il contributo del Comune di Castelfranco di Sotto E’ una tradizione che va avanti da QUATTORDICI anni!!! Il classico appuntamento con il grande Gospel dall’America quest’anno arriva anche a Castelfranco di Sotto. Direttamente dalla direttamente dalla Virginia HOPE ASKEW & COMPANY in concerto Sabato 20 Dicembre al Teatro della Compagnia a Castelfranco di Sotto (Pisa). Già attivate le prevendite on-line e presso il punto prevendita a Castelfranco. Hope Askew arriva direttamente dalla Virginia con un’importante presenza nella lista Top 50 della Billboard Charts. Con artisti quali May & Mary, CeCe Winans, Marvin Sapp e Mighty Cluds Of Joy, da anni fa parte degli artisti Gospel Top 50 a livello nazionale negli Stati Uniti. Pubblica “Always Hope” nel 2002 e “Life,Love And Music” nel 2006 con Masterpiece Christian raggiungendo una buona notorietà a livello nazionale, consolidata poi dall’uscita di “You’re The One” e “Breakthrough” nel 2011. Nonostante una prestigiosa laurea in economia e commercio, l’esperienza in management giornalistico, e una numerosa famiglia da amministrare, continua una inarrestabile attività di performer dal vivo ed in studio e di animazione sociale, anche attraverso il web. Pur non provenendo da una famiglia strettamente osservante, come spesso molti dei suoi colleghi, Hope inizia ad esibirsi da solista all’età di quindici anni, e giunge a dedicarsi totalmente a quella musica ed ai suoi contenuti più profondi con il passare degli anni e delle vicende che si sono susseguite nella sua vita. Nel mezzo del suo momento di maggiore successo, durante il 2012, Hope ha affrontato con coraggio una diagnosi di sclerosi multipla che ha radicalmente cambiato la sua vita, nei termini di affidarsi totalmente alla propria fede e di perseverare nel professarla e nell’attivarsi perchè anche tutte le altre persone sofferenti fossero consapevoli della forza della fede. Il messaggio che soprattutto intende comunicare riguarda proprio l’affidarsi alla fede ed a diffonderne la testimonianza quanto più possibile. Riprende comunque nel 2013 ad esibirsi in tour e pubblica anche un nuovo lavoro “Release Me”. Alla fine di quest’anno, sarà pubblicato il suo nuovo progetto “Take This Love” in collaborazione con il Kingdom Gate Music Group. Il singolo Release Me ha raggiunto un grande successo di critica, ed è stato presentato anche all’annuale premio Radio Stellar Awards di Nashville. Line-up: Hope Askew – vocal, Cyreeta Hannah – vocal, Ray Braswell Jr. – bass, Terence Fuller – keyboard - Ingresso 10 Euro in prevendita – 12 alla cassa (posto unico non numerato) prevendite: on-line su www.musicastrada.it e presso tabaccheria Rosamilia in via Leonardo da Vinci 25 a Castelfranco di Sotto (Pisa) – tel. 0571 478974 - apertura cassa biglietti ore 19.00 (solo ed esclusivamente il 20 Dicembre), ingresso sala del Teatro ore 20.45, inizio concerto ore 21.30 - per informazioni: info@musicastrada.it – 3473381674 www.musicastrada.it
15
dic
animajazz::notizie
30 letture - Share

La puntata n° 11 del “DUBIDUBIDU' 2014: 10° FESTIVAL RADIOFONICO DELLE VOCI JAZZ ITALIANE” in onda Martedi 16 Dicembre alle 20 su PUNTO RADIO CASCINA, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm si aprirà con la bella voce di ROBERTA GAMBARINI (nella foto in alto a sinistra)che con una band di esperti maestri del Jazz americano ci proporrà una sua versione di “So In Love”, tratta dall’omonimo CD. Ci ascolteremo poi poetica delicatezza del cantautore JOE BARBIERI (nella 1a foto a destra) che con Stefano Bollani al pianoforte, ci farà ascoltare “Un Regno Da Disfare”, una sua composizione originale tratta dal CD “Respiro” pubblicato dalla “Microcosmo”. Proseguiremo con la valida MARIA PATTI (nella 2a foto a sinistra) che con Michele Franzini, p, Attilio Zanchi, b, e Marco Castiglioni, d, dal CD “The Silver Lining”, pubblicato dall’ “Abeat For Jazz”, ci offrirà una sua interpretazione di “I’ve Grown Accostumed To His Face”. Continueremo con la voce del bravo crooner MAURIZIO PETRELLI (che con la sua Big Band ci offrirà una sua bella versione di “ I’ve Got You Under My Skin”, tratta dal CD “PugliAmerica A/R” (nella 2a foto a destra) pubblicato dalla “Dodicilune”. Ci ascolteremo quindi una “new entry” del Festival, il gruppo MORE SUNDAYS(nella 3a foto a sinistra) formato dalla cantante ELISABETTA MAULO, da Piergiorgio Pirro, piano /composizione e arrangiamenti, Tony Cattano, trombone, Beppe Scardino, sax baritono / clarinetto basso, che ci farà ascoltare una intensa “Hop Scop Blues” tratta dal CD di prossima uscita intitolato “Early”. Sarà poi la volta del cantante e chitarrista CARLO DE TOMA (nella 3a foto a destra) che insieme a Vince Abbracciante, acc, Davide Penta, b e, special guest, Guido Di Leone, g, ci proporrà una sua interpretazione di “There’ll Be Some Changes Made” tratta dal CD “The Uke’s Place”, pubblicato dalla “Fo(U)r”. Eccoci quindi alla giovane e brava CHIARA PANCALDI che con Nico Menci, p, Davide Brillante, g, Stefano Senni, b, e Vittorio Sicbaldi, d, ci farà ascoltare una sua interpretazione di “The Song Is You”, tratta dall’omonimo CD pubblicato dalla “Koinè”. Sarà poi il momento del simpatico e vivace gruppo di CAPITAN JIVE, che dal CD “Swingfonico”, pubblicato da “Artesuono” ci farà ascoltare la swingante “Lungo Il Viale” ( de Santis, Otto, Odino). Ci ascolteremo quindi MUSICA NUDA (PETRA MAGONI, voce e Ferruccio Spinetti, contrabbasso) che con il vibrafonista Daniele Di Gregorio, ci proporrà “Qui Tra Poco Pioverà”, tratta dal CD “Banda Larga”, pubblicato dalla “Blue Note”. Passeremo poi al NU DROP Quintet (Lia Invernizzi, v, Piera Quirico, g & arr., Silvia Cucchi, p, Claudia Natili, b, Barbara D'Alessio, d) che dall’ultimo CD “Liquid” ci farà ascoltare “Drunk'n'Love”. Sarà poi la volta di LETIZIA TOMASINO che con Salvatore Bonafede, p, Giuseppe Costa, b, Paolo Mappa, d, Vito Giordano, tp, Orazio Maugeri, as, Stefano D’Anna, ts, ci farà ascoltare una sua gradevole interpretazione di “Under A Blanket Of Blue” tratta dal CD “Angels”. Chiuderemo la serata con il gruppo vocale de THE BLUE DOLLS (Erika Celesti, Federica Pallante, Viviana Dragani) che accompagnate da Paolo Volante, p, Marco Parodi, g, Riccardo Vigorè, b e Luca Rigazio, d, ci offriranno particolare interpretazione di “Tuli-Tuli-Pan” (Morbelli-Grever) tratta dal CD “The Blue Dolls”. Ricordiamo che il "DUBIDUBIDU' 2014" si può ascoltare Martedi in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm alle 20 e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto.
13
dic
animajazz::dubidubidù
156 letture - Share

La puntata n° 635 di “ANIMAJAZZ”, ideata e condotta in studio da BRUNO POLLACCI, in onda Giovedi alle 20 su PUNTORADIO, anche in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu si aprirà con la JC SANFORD JAZZ ORCHESTRA (nella foto in alto a sinistra), che dal CD “Views From the Inside” ci proporrà una bella composizione originale del trombonista, direttore d'orchestra, compositore ed arrangiatore JC Sanford intitolata “2nd and 7th (Brooklyn Vignette #5)”. Proseguiremo con il particolare gruppo Blues dei BLUEGANU (nella foto in alto a destra) che dal CD “Roughshod” ci farà ascoltare una propria composizione originale intitolata “Break of Day”. Continueremo con l'interessante LUIGI VITALE Ensemble composto da Luigi Vitale, vib, Gianni Virone, ss, Walter Vitale, cl, Laura Zigaina, fl, Alessandro Fedrigo, b, Luca Carrara, d, (nella 2a foto a sinistra) che ci presenterà “Supposizioni” una stimolante composizione originale di Luigi Vitale tratta dal CD “Elephas”. Proseguiremo con il batterista e compositore GIOVANNI SCASCIAMACCHIA che in trio con Rosario Giuliani, sax ed Aldo Vigorito, b, (nella 2a foto a destra) ci proporrà una sua particolare composizione originale intitolata “Stable”, tratta dal CD “Giovanni Scasciamacchia Rag Trio feat. Rosario Giuliani e Aldo Vigorito” pubblicato dall'”Abeat For Jazz”. Potremo quindi ascoltarci il trio norvegese di JOKLEBA formato da Per Jorgensen, tp, Jon Balke, p, Audum Kleive, d (nella 3a foto a sinistra) che ci farà ascoltare una rarefatta composizione originale intitolata “The Nightwood” e tratta dal CD ”Outland”, pubblicato dalla “ECM”. Eccoci quindi al valido trio formato da STEFANO BATTAGLIA, MICHELE RABBIA, EIVIND AARSET (pianoforte, batteria, chitarra) che ci farà ascoltare una particolare composizione originale di Stefano Battaglia intitolata “Requiem V – Vittorio Zambarda (60 anni, operaio)”, tratta dal doppio CD “IN MEMORIAM” pubblicato da “Medulla” e dedicato alla memoria delle vittime della strage di Brescia del 1974. Eccoci poi al contrabbassista e compositore americano PHIL BROWN che insieme a Dick Kelley, ss, Bob Allison, tp, Tim Pitchford, tbn, Ron Coulter, d, ci proporrà “Shakedown”, una sua vivace composizione originale tratta dal nuovo CD “Arkadia”. Chiuderemo la serata con la bella musica del PAINTING JAZZ DUO ( Emanuele Passerini, ts, e Galag Massimiliano Bruno Belloni, p) che ci offrirà una interessante “Blues is B Flat”, tratta dal doppio CD “The Well-Tempered Duo: Bach Project”, pubblicato dalla “Dodicilune” (nella 4a foto sinistra). Ricordiamo che "ANIMAJAZZ" si può ascoltare Giovedi in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu . Buon ascolto. "ANIMAJAZZ"in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA, Pisa, http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
10
dic
animajazz::animajazz
136 letture - Share

La puntata n° 10 del ”DUBIDUBIDU' 2014: 10° FESTIVAL RADIOFONICO DELLE VOCI JAZZ ITALIANE” ideato e condotto da BRUNO POLLACCI, in onda Martedi 9 Dicembre alle 20 su PUNTORADIO, anche in immediato podcast su http://animajazz.eu ed in streaming su www.puntoradio.fm si aprirà con FEDERICA ZAMMARCHI, (nella 1a foto in alto a sinistra) che dal bel CD “On The Rock's” ci farà ascoltare una sua originale interpretazione di “Karma Chameleon” (B. George, M. Craig, R.Hay, J. Moss, P. Pickett) arrangiata dalla stessa Zammarchi, con il supporto pianistico di Gianluca Massetti . Proseguiremo con la bella voce di GAIA MATTIUZZI (nella 1a foto in alto a destra) che dal CD “Laut” pubblicato da Improvvisatore Involontario, ci offrirà una bella e particolare “Prospectus” con Fabrizio Puglisi, p, Stefano Senni, b, Cristiano Calcagnile, d and live electronics. Continueremo con l'interessante duo cantautoriale de I GATTI MEZZI (Francesco Bottai, g, Tommaso Novi, p) che dal CD “Vestiti Leggeri” (Picicca Records, nella 2a foto a sinistra) ci proporranno “Noi” (Francesco Bottai) accompagnati da Mirco Capecchi contrabasso e cori e Matteo Consani batteria. Sarà poi la volta di GIORGIA BAROSSO (nella 2a foto a destra) che dal CD “Stories Yet To Tell” ci farà ascoltare una sua interessante interpretazione di “Time After Time”accompagnata da Fabrizio Bosso, tp, Riccardo Bianchi, g, Mario Zara, p, Marco Antonio Ricci, b, Michele Salgarello, d. Eccoci poi al valido “crooner GIUSEPPE DELRE (nella 3a foto a sinistra) che dal CD “Gateway to Life” pubblicato da “Abeat” ed al quale partecipano Michael Rosen ,sax soprano , sax tenore; Gaetano Partipilo ,sax contralto; Francesco Lomangino, flauto; Ettore Carucci, pianoforte , tastiere; Mirko Signorile, pianoforte; Vince Abbracciante, tastiere; Nando Di Modugno, chitarra; Mauro Gargano, basso; Camillo Pace, basso, Mimmo Campanale, batteria, Fabio Accardi, batteria, Cesare Pastanella, percussioni , ci proporrà una sua composizione originale intitolata “Rebirth To Life”. Passeremo quindi alla valida GRETA PANETTIERI (nella 3a foto a destra) che dal CD “Non Gioco Più” ci proporrà una sua particolare versione di “Parole Parole”, accompagnata da Andrea Sammartino, p, Giuseppe Bassi, b, Armando Sciommeri, d, special guest: Alfonso Deidda, sax. Ci ascolteremo quindi il cantante e sassofonista LEO PIANOFORTE (nella 4a foto a sinistra) che dal CD “My Soul” pubblicato da “Dodicilune” ci proporrà una sua bella composizione originale intitolata “What Would You Say”, con la partecipazione di Rosario De Luca, tromba e flicorno, Peppe Fortunato, tastiere, Beppe Sequestro, basso elettrico, Felice Di Turi, batteria. Passeremo poi all'esperta cantante LORENA FONTANA (nella 4a foto a destra) che dal nuovo CD “A Vision” pubblicato da “VideoRadio” ci farà ascoltare l'interessante “Music is An Isle” con il supporto musicale di Mitchel Forman, p, Edwin Livingston, b, Ralph Humphrey, d . Chiuderemo quindi con la brava MARTHA J (nella 5a foto a sinistra) che con il pianista FRANCESCO CHEBAT, dal CD “Pas de Deux” ci proporrà una composizione originale intitolata “Martha's Same Old Blues”. Ricordiamo che il "DUBIDUBIDU' 2014: 10° FESTIVAL RADIOFONICO DELLE VOCI JAZZ ITALIANE" si può ascoltare Martedi in streaming su www.puntoradio.fm ed in immediato podcast su http://animajazz.eu e potrà essere effettuato il "DOWNLOAD" della puntata, gratuitamente, dal sito di "ANIMAJAZZ", area podcasts. Buon ascolto. "DUBIDUBIDU' 2014: 10° FESTIVAL RADIOFONICO DELLE VOCI JAZZ ITALIANE" in collaborazione con l'ACCADEMIA D'ARTE DI PISA: http://accademiadartedipisa.jimdo.com .
8
dic
animajazz::dubidubidù
154 letture - Share

Domenica 14 Dicembre 2014 dalle ore 11 Presso il Bastione Sangallo di Pisa (Giardino Scotto) Festeggiamo Insieme un anno dell’Associazione ‘La Vita Oltre Lo Specchio’: Saluti Riflessioni e Condivisione di Progetti ed Iniziative. Concerto: Igor Palmieri Quartet feat. Fulvio Chiara - ‘Five for Stan & Chet’ Con: Igor Palmieri (ts) Fulvio Chiara (tr) Simone Daclon (p) Raffaele Romano (b) Vittorio Sicbaldi (d) Momento conviviale con La Bottega del Parco E inoltre Sorprese e gli immancabili Auguri di Natale. Ingresso Associativo: per i Soci 10 Euro a testa, per chi ancora non è Socio si prega di telefonare al numero: 338 6212547 Prenotazioni e Info: Tel: 338 6212547 E-mail: lavitaoltrelospecchio@gmail.com Sito: www.lavitaoltrelospecchio.org
6
dic
Igor Palmieri::notizie
34 letture - Share


In collaborazione con
ACCADEMIA D'ARTE
DI PISA
AnimaJazz”, “Blues Fires” e il “Dubidubidù” vanno in onda su Punto Radio, 91.6 Mhz e 91.1 Mhz e sono ascoltabili via web su www.puntoradio.fm negli orari: “ANIMAJAZZ”: il giovedi dalle 20:00 alle 21:00; “BLUES FIRES(da Febbraio ad Ottobre) : il Martedi, dalle 20:00 alle 21:00; “DUBIDUBIDÙ: Festival Delle Voci Jazz Italiane”: (da Ottobre a Gennaio): il Martedi dalle 20:00 alle 21:00. Contatti: info@animajazz.eu
AnimaJazz Podcasts:
      18/12/2014: animajazz 636
      16/12/2014: dubidubidu 11
      11/12/2014: animajazz 635
      09/12/2014: dubidubidu 10
      04/12/2014: animajazz 634
      02/12/2014: dubidubidu 9
      27/11/2014: animajazz 633
      25/11/2014: dubidubidu 8
      20/11/2014: animajazz 632
      18/11/2014: dubidubidu 7
      13/11/2014: animajazz 631
      11/11/2014: dubidubidu 6
      06/11/2014: animajazz 630
      04/11/2014: dubidubidu 5
      30/10/2014: animajazz 629
      28/10/2014: dubidubidu 4
      23/10/2014: animajazz 628
      21/10/2014: dubidubidu 3
      16/10/2014: animajazz 627
      14/10/2014: dubidubidu 2
      07/10/2014: dubidubidu 1
      30/09/2014: blues fires 48
      23/09/2014: blues fires 47
      13/09/2014: blues fires 46
      06/08/2014: speciale 1
      20/09/2009: speciale 1
Prossimi eventi musicali:
Chi c'é online
11 visitatori online
4 ospiti, 6 bots, 1 membri
Mappa dei visitatori